EMERGENZA ROHYNGYA

C’E’ URGENTE BISOGNO DEL TUO AIUTO

Con 5 puoi garantire 33 medicazioni d'urgenza.
Con 7 garantirai 2.571 bustine di reidratazione.
Con 10 contribuisci all'acquisto di 1 letto da ospedale.

Sono 905.000 i Rohingya fuggiti in Bangladesh da violente persecuzioni in Myanmar. È una delle emergenze più gravi in cui stiamo intervenendo con oltre 2.000 operatori umanitari.

I nostri medici hanno visitato più di 516.000 persone con malattie come il morbillo, infezioni respiratorie e difterite.

Per rispondere all’emergenza abbiamo aperto un nuovo ospedale con 100 posti letto nel distretto di Cox’s Bazar, che si aggiunge alle altre 2 strutture che in funzione da fine marzo. L’ospedale ha un pronto soccorso, un’unità di terapia intensiva, un reparto maternità e altro ancora, ed è anche pronto a gestire epidemie di difterite, colera ed epatite E.

Le disastrose condizioni in cui vivono i rifugiati Rohingya continuano a peggiorare. Servono urgentemente medicine, acqua pulita e materiali.

Basta una donazione per aiutarci a continuare a essere al fianco dei Rohingya.
ABBIAMO BISOGNO DEL TUO AIUTO, SOSTIENICI OGGI!

 

Per ogni € che raccogliamo 82 centesimi vengono destinati ai progetti.
La trasparenza per noi è tutto: se deciderai di sostenerci, saprai sempre come investiamo i fondi raccolti.

SOSTIENI MEDICI SENZA FRONTIERE